Tag Archives: charles altamont doyle

Il pompiere e l’ammalato

C’era una volta, in una casa che stava bruciando, un ammalato; in questa  casa entrò un pompiere.
Il malato disse: – Non mi salvi, cerchi piuttosto di salvare quelli che sono sani.
– Vuole essere così gentile da spiegarmi perché? – Chiese allora il pompiere, che era una persona educata.
– Niente di più chiaro, – rispose il malato. – I sani dovrebbero essere preferiti in ogni caso, perché sono utili al mondo.
Il pompiere, che era un po’ filosofo ponderò la risposta del malato e mentre cadeva una parte del tetto disse:  – Sta bene. Ma così, tanto per parlare, qual è secondo lei il servizio più adatto per le persone sane?
– Non c’è risposta più facile, -rispose il malato, – il servizio più adatto per le persone sane è aiutare i deboli.
Il pompiere riflettè di nuovo senza nessuna fretta e poi, mentre una parte del muro crollava, disse: – Potrei perdonarla,, caro signore, di essere malato, ma non posso  assolutamente perdonarla d’essere tanto stupido.
E cosi dicendo, dato che era un uomo profondamente  giusto, alzò la scure e inchiodò l’ammalato al suo letto.

da Favola crudele, Robert Luis Stevenson, Stampa Alternativa, 1985, a cura di Antonio Veneziani, con i disegni di Charles Altamont Doyle