Pensa, Mila

Pensa, Mila, che ogni momento di felicità è irrevocabilmente segnato sul tuo conto e che il volto di quest’ora, dalla quale ti allontani con tanta impazienza, la velocità stessa lo riavvicina e questa volta per contemplarlo incessantemente.

Chris Marker, strapazzato da M.M.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>