Le iene brevimiranti

La gente di Guado era stata attirata alla palude dallo schiamazzo delle iene, che erano incapaci di mantenere un segreto. Le loro risate isteriche, il cui tono variava dal suono cupo e sicuro di sé del capo allo stridulo falsetto degli animali più dipendenti del branco, si potevano udire da molto lontano. Ora si erano ritirate tra i pini e andavano strisciando intorno, tradendo la loro ansietà con occasionali guaiti.

da La danza della tigre. Un romanzo glaciale, Bjorn Kurten, Editori Riuniti, trad. di Paola Campioli

Appunto per chi scrive, che poi coincide con chi legge: CDD, a.k.a. Smilax, a.k.a. Stracciabraghe, pianta rampante costiera, fitogeograficamente collocabile tra le pioniere robuste e tenaci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>