Schiocco di frusta. Pameelen apre la porta. Vede un ambulatorio

Osvaldo Licini

Pameelen (appoggia la mano alla maniglia della porta, poi la lascia ricadere): Oh, questo appassire del mondo nel mio cervello! Queste stanchezze periferiche, ma innanzitutto questo sfiorire corticale…

da Doppia vita, Gottfried Benn, Guanda, a cura di Elena Agazzi

Legenda:

Schiocco di frusta: intuizione
Pameelen apre la porta: pensiero
Vede un ambulatorio:“Egli cerca di rivedere sperimentalmente questo attraverso la funzione logica generale del giudizio e del confronto, con il fulminante metodo dell’osservazione scientifica, con l’analisi causale, con trapianti,- con i derniers cris di tutte le psicologie. Cerca di saggiare i propri limiti, di determinare la propria sfera.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>