di tanto vivere convinto

Molte di più, 4
o 5,le voci nella gola
mia figlia cambia e ricrea

nel giocare da sola;
quasi in ali di cera
a rivestire pupazzi,

opprimendoli già di doveri
scolastici, con sillabe
e deliziosi rancori

quando inveisce: “su Paolo”,
restio a capirle i furori
di tanto vivere convinto,

lui, che la sa lunga
sulla storia dell’esistenza,
essendo solo un birillo dipinto.

da Siamo esseri antichi, Carlo Villa, Einaudi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>